Antitrust-TikTok, Udicon: “Bene sanzione a protezione dei minori, adesso intensificare i controlli sui social”

Udicon accoglie con favore la decisione dell’Autorità di sanzionare TikTok con una multa di 10 milioni di euro dopo aver accertato controlli insufficienti che minaccerebbero la sicurezza dei minori e dei soggetti vulnerabili.

“La sanzione inflitta a TikTok è un chiaro segnale che l’Antitrust prende sul serio la protezione dei minori sui social media. È preoccupante vedere come alcune piattaforme ancora non adottino misure adeguate a contrastare contenuti violenti e pericolosi”, dichiara Martina Donini, Presidente Nazionale di Udicon.

“È ora che le piattaforme digitali si assumano la piena responsabilità di garantire un ambiente sicuro e sano. Servono controlli più serrati sui contenuti delle piattaforme che purtroppo molto spesso sono motivo di tragedie anche a causa delle challenge che circolano alla velocità della luce, grazie agli hashtag che vengono utilizzati. Questi contenuti non solo possono danneggiare la sicurezza fisica e mentale dei giovani, ma anche influenzare negativamente il loro comportamento e il loro sviluppo educativo. Continuiamo ad assistere a tragedie di giovani vite interrotte per seguire la challenge del momento che nasce proprio sui social. Non possiamo che sostenere questo provvedimento. La sicurezza psico-fisica degli utenti è molto importante e lo è ancor di più quando si tratta di minori”, conclude Donini.

Aggiornamenti

Le ultime News