Consigli sul come proteggersi dai falsi affitti immobiliari ed evitare truffe

  1. Prestare attenzione ad annunci troppo allettanti: gli annunci che propongono prezzi al ribasso e
  2. presentano foto di alta qualità potrebbero nascondere una truffa. Attenzione a offerte che sembrano troppo convenienti per essere vere.
  3. Analisi della sintassi dell’annuncio: un annuncio scritto in modo strano o con incoerenze lessicali
  4. potrebbe essere indice di una truffa. Presta attenzione alla forma e al contenuto del testo.
  5. Verifica la congruenza tra prezzo e qualità: gli annunci con prezzi molto bassi rispetto alla media di
  6. mercato dovrebbero sollevare sospetti nei consumatori. Cerca di capire se il prezzo proposto è realistico per la zona e le caratteristiche dell’immobile e se ci sono spese extra non indicate.
  7. Diffida da richieste di caparra anticipata: evita di versare qualsiasi somma come caparra senza aver
  8. visitato l’immobile di persona o aver sottoscritto un contratto anche preliminare di affitto, dove i dati dell’affittuario sono chiari e veritieri. I truffatori spesso propongono di bloccare la casa chiedendo pagamenti anticipati senza consentire la visita o inviare una bozza di accordo preliminare con prezzi, modalità, condizioni di affitto e riferimenti di chi affitta.
  9. Controllo preventivo: effettua dei controlli preliminari, come la verifica dell’indirizzo dell’immobile, la ricerca di foto già presenti su Internet o recensioni e senza escludere la consultazione (se sei in Italia) di documentazioni ufficiali (registri catastali o Agenzia delle Entrate).
  10. Attenzione alla comunicazione: se l’inserzionista è impossibilitato a mostrare la casa di persona e
  11. propone modalità di pagamento poco sicure, sii molto cauto. Non cedere a pressioni e richieste strane.
  12. Verifica dell’identità dell’inserzionista: raccogli informazioni sull’inserzionista, inclusi nome, cognome, e contatti telefonici. Diffida da chi evita di fornire dettagli personali o non risponde al telefono.
  13. Controllo del profilo online dell’inserzionista: Se l’annuncio è su un sito web, verifica la reputazione
  14. dell’inserzionista attraverso feedback e recensioni di altri utenti. Sui social media, controlla la validità del profilo.
  15. Richiesta di documentazione aggiuntiva: chiedi all’inserzionista dell’annuncio foto aggiuntive o, meglio ancora, un video dell’immobile. Un venditore legittimo e veritiero sarà disposto a fornire ulteriori prove della validità dell’annuncio.
  16. Denuncia in caso di truffa: se pensi di essere vittima di una truffa, denuncia tutto alle Autorità. Conserva tutta la documentazione e le comunicazioni per supportare la tua denuncia.
  17. Preferire siti e piattaforme affidabili: effettua ricerche su siti affidabili specializzati nell’affitto
  18. immobiliare, come le grandi piattaforme. Questi portali solitamente effettuano una selezione degli annunci e offrono feedback da parte degli utenti.
  19. Utilizzo di metodi di pagamento sicuri: quando versi la caparra, utilizza metodi di pagamento sicuri
  20. come piattaforme di pagamento digitali, bonifici bancari o postali. Evita modalità di pagamento non
  21. tracciabili come i contanti.
  22. Attenzione alle informazioni incomplete: se l’annuncio fornisce informazioni limitate sull’immobile,
  23. come la mancanza di dettagli sulla sua posizione esatta o sulla distribuzione interna, potrebbe essere un segnale di una truffa. Cerca annunci completi e dettagliati.
  24. Confronto con annunci simili: confronta l’annuncio sospetto con altri simili nella stessa zona. Se noti
  25. discrepanze significative nei dettagli, prezzi o foto, potrebbe indicare un tentativo di truffa.
  26. Verifica l’autenticità dei documenti: se ti vengono inviati documenti sulla casa o un contratto di affitto, verifica attentamente la loro autenticità. Alcuni truffatori possono inviare documenti falsi per confermare la loro credibilità.

 

L’intervento del nostro Presidente Martina Donini al Tg1 su come evitare le truffe sugli affitti immobiliari online, clicca qui.

Aggiornamenti

Le ultime News